Day Two, il Progetto #campania #meltinpot #inclusionlab: i nuovi protagonisti

Day One: il Progetto #campania #meltinpot #inclusionlab muove i suoi primi passi
16 Maggio 2022
Il Liceo A. Pansini all’Ecoparco
16 Giugno 2022

Il progetto #campania #meltinpot #inclusionlab accoglie ora gli studenti dell’ISIS V. Corrado del Comune di Castel Volturno (CE).
Il su citato Istituto accoglie studenti che appartengono ad una zona molto complessa e critica della Regione Campania: delinquenza, camorra, prostituzione, traffico di stupefacenti sono soltanto alcune delle dimensioni negative che si prospettano agli occhi dei giovani studenti.
A ciò si aggiunge una considerevole eterogeneità di etnie che vivono il territorio e che con tante difficoltà convivono insieme.
Il progetto grazie ai docenti e agli esperti selezionati dal Polo MIC – Made In Campania- mira a rendere concreta la possibilità di veder crescere e consolidarsi una realtà caratterizzata da una community educante, integrata e multietnica dove le singole differenze rappresentano la ricchezza del territorio e dell’intera comunità di riferimento.
Durante la seconda decade di maggio nell’area protetta dell’Ecoparco del Mediterraneo, gli studenti coinvolti nel progetto sono stati gli attori protagonisti di diversi moduli di laboratorio, tra cui Web Journalism, Animazione Culturale, Sport per Tutti e Social Dance.
Occasione per mettersi in gioco, cimentarsi in nuove esperienze e soprattutto creare gruppo, integrarsi con loro coetanei provenienti da diversi mondi e contesti socio culturali, al fine di raggiungere obiettivi.
Il progetto è stato caramente accolto anche dai docenti che hanno potuto vedere come i loro studenti hanno saputo accogliere la sfida e si sono distinti per l’impegno e la costanza durante tutti gli incontri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.