La discoperta dei luoghi Vichiani e la dieta mediterranea come filosofia di vita

Masiello (Coldiretti): “Legge Piccoli Comuni opportunità per made in Italy”
31 Gennaio 2018
Cantine Aperte 2018
25 Maggio 2018

Touring Club Italiano & Fondazione Giambattista Vico di Napoli presentano un evento unico nel suo genere.

La chiesa di S. Biagio, in origine una piccola cappella ma detta “Maggiore” per antichità di rito, come spiega Maria Grazia De Ruggiero in un prezioso volume pubblicato per l’occasione dalle edizioni Palazzo Vargas, intitolato “Nella Napoli vichiana”: siti, storie, suggestioni, viene menzionata per la prima volta nel 1542 in uno scritto del cardinale Francesco Carafa. Nel 1543 San Biagio Maggiore e San Gennaro all’ Olmo risultano affidate ai fedeli della zona, i “complateari”. Intorno al 1628 in S. Biagio s’ insedia la corporazione dei librai, alla quale appartiene anche il padre di Vico. Documenti del 1600 recano le prime testimonianze della piazzetta tuttora antistante le due chiese. Al centro, un olmo: vi si appendevano i premi per i vincitori dei tornei cavallereschi in cui s’ intrattenevano i discendenti delle famiglie nobili che abitavano i bei palazzi adiacenti. Da quell’albero la denominazione della chiesa di S. Gennaro, molto più vasta di quella dedicata a S. Biagio.

Dieta mediterranea intesa come stile di vita, come qualità della vita, dell’ambiente in cui si vive, delle persone che ti contaminano e del cibo che delizia.
Oggi giorno non risulta assolutamente antiquato associare il filosofo al grande brand Dieta Mediterranea che ha proprio come baricentro la terra del Cilento.
A scoprire e svelare queste sinergie e punti di incontro che è dedicata questa giornata con illustri ospiti che prenderanno parte all’evento.

_____________________________________________________
Programma della visita:
ore 10:45 raduno partecipanti piazzetta S. Biagio maggiore
– ore 11:00 inizio visita guidata chiese di San Biagio e di San Gennaro all’Olmo
– ore 11:30 inizio incontro/convegno sulla “dieta Mediterranea” nella chiesa di San Gennaro
– ore 12:15 rinfresco nella terrazza della Fondazione con degustazione dei prodotti tipici cilentani

E’ necessaria la prenotazione presso il Club di Territorio di Napoli inviando una email a:
napoli@volontaritouring.it
fondazionegbviconapoli@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.